L’avanzamento delle radiazioni

Posted on 31/03/2011

0


Fukushima non era sicura. Particolari inquietanti emergono con il passare del tempo. Chi si affidava al controllo umano su un potere energetico tanto grande e tanto dannoso ora tace. Di fronte alla notizia che lo iodio radioattivo versatosi in mare dalle turbine della centrale è oggi 4885 volte sopra la norma come si può continuare a sostenere che il nucleare è energia pulita e sicura?
Sarkozy china il capo e pronuncia parole caute di fronte al disastro ” bisogna fare il possibile affinchè disastri come questi non avvengano mai più”. Ma non è abbastanza. Oramai il danno è fatto, l’aria e l’acqua non perdonano.

Annunci
Posted in: ambiente